European Mobility Week

Sito settimana europea della mobilità tra i finalisti Premi .eu Web

.eu web awards

Il sito web Settimana europea della mobilità è stato nominato per il prestigioso .eu Web Awards nella categoria "mondo migliore". I premi riconoscono più imponenti siti web con il dominio .eu sia in termini di design e contenuti. La categoria mondo migliore si concentra su siti web che promuovono iniziative ecologiche e la tutela dell'ambiente. 

www.mobilityweek.eu sarà competere contro altri due finalisti per il premio, che comprende un trofeo e un certificato, un video promozionale, e un'icona premio web per siti web e social media canali del vincitore. Una giuria composta da esperti di comunicazione selezionerà il vincitore finale. La cerimonia di premiazione si terrà presso il Museo di Scienze Naturali di Bruxelles (Belgio) il 16 novembre 2016. 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito webawards.eurid.eu . 

Immagine: Eurid

divisore

Trasporti programma di scambio peer-to-peer ora aperto

SATELLITE_NewsItem_Picture

L'iniziativa CIVITAS2020 su trasporti più puliti e meglio in città ha lanciato il suo nuovo programma di scambio peer-to-peer al Forum CIVITAS a Gdynia (Polonia). Il programma si compone di visite di studio e stage sulle misure di trasporto innovative, ed è aperto a professionisti e rappresentanti delle città che sono interessati ad imparare da, e condividere le loro conoscenze ed esperienze con, pari in altre città europee. 

I tirocini offrono professionisti del trasporto un hands-on, tre giorni di apprendimento opportunità in un'altra città europea focalizzati su un'area di argomento che risponda alle loro esigenze locali. Visite di studio offrono l'opportunità per un gruppo di massimo di 10 rappresentanti della città per recarsi in un'altra città europea di fronte a sfide simili nella mobilità urbana sostenibile per conoscere le possibili soluzioni e best practice. 

borse finanziarie sono disponibili per coprire viaggio e alloggio. Chi è interessato a essere sia un host o città visitando deve compilare il modulo di iscrizione disponibile on-line entro il 14 novembre. 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web di CIVITAS o contatto melanie.leroy@eurocities.eu 

Immagine: CIVITAS

divisore

Intervista: Spagnolo Coordinamento Nazionale 
Txema Baez, Novadays, e Soledad Perlado, Ministero degli Affari agricole alimentari e ambientali

2016-EMW-Example-ESP-Terrassa-_Pau-Vilaplana-Vilar

1. La Spagna, figura tra le nazioni con il maggior numero di città partecipanti settimana europea della mobilità. Che cosa ha spinto questo successo? 

Per quanto ci riguarda, il successo nella partecipazione risiede nel lavoro di coordinamento e sensibilizzazione che è stata effettuata-out a partire dal 2000 dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e ambiente. Dal 2001, è stato obbligatoria in Spagna per i comuni per installare misure permanenti per registrare la loro partecipazione alla settimana europea della mobilità, rendendo in tal modo l'iniziativa di più lunga durata e assicurando che i comuni continuano a beneficiare anno dopo anno. Oltre 2000 misure permanenti sono state sviluppate in Spagna ogni anno negli ultimi 10 anni. 

Misure permanenti coinvolgono supervisione politica e di bilancio in modo che le riunioni plenarie comunali sono quelli di controllo europeo partecipazione Settimana della mobilità, che offre una maggiore visibilità tra tutti i gruppi politici e ai cittadini stessi. 

E 'giusto aggiungere il lavoro del Coordinamento spagnolo le ragioni del successo, che conduce le relazioni annuali di registrazione tutte le misure e le attività svolte nei comuni. 

Per leggere l'intervista completa, visitare il sito web Settimana europea della mobilità . 

Immagine: Pau Vilaplana Vilar

divisore

AZIONE sotto i riflettori: promuovere il potenziale di biciclette da carico in Olanda

naamloos-3584

I partecipanti provenienti da 25 Paesi si sono riuniti per una vivace discussione sul ruolo attuale e futuro delle biciclette da carico al 3rd International Cargo Bike Festival, che ha avuto luogo all'inizio di quest'anno a Nijmegen (Paesi Bassi). 

Decine di modelli di biciclette da carico sono stati esposti nel Expo Innovazione - dai piccoli, veicoli manovrabili a varietà molto più grandi. 

I partecipanti hanno notato che l'evento è stato non si tratta di vendita di prodotti - si trattava di scambio con i loro coetanei, condividendo le lotte e successi, e diffondere il messaggio circa il potenziale per le biciclette da carico in logistica urbana. Gli studi dimostrano che fino al 51 per cento dei viaggi legati al trasporto di merci potrebbe essere completata utilizzando le biciclette da carico. Nel solo i Paesi Bassi, questo significa che fino a 400.000 furgoni per le consegne potrebbero essere sostituiti da biciclette da carico. 

Per leggere l'articolo completo, visitare il ACTION nella pagina Spotlight